Tutte le informazioni che ti servono su ammollo, tempi di cottura e usi in cucina del grano saraceno per insalate e zuppe.

Il grano saraceno decorticato è un alimento dagli ottimi valori nutrizionali e con importanti proprietà per la salute. È adatto ai celiaci e agli intolleranti al grano per la sua assenza di glutine. Ma è un'alternativa interessante per tutte le persone che vogliono variare la propria dieta scoprendo, o riscoprendo, il suo sapore intenso.

Scopriamo come si cucina.

L'ammollo

Il grano saraceno non ha bisogno di ammollo, è sufficiente lavarlo bene sotto acqua corrente finché l'acqua non è limpida, per eliminare polvere e granelli di terra.

La cottura

Per cuocere il grano saraceno decorticato mettere i chicchi in una pentola con acqua e sale secondo questa proporzione: 1 parte di grano saraceno e 2 di acqua.

Il tempo di cottura è indicativo: cuocere circa per 20-30 minuti. Questa indicazione può variare a seconda del prodotto, ma in ogni caso dovete cuocere finché l'acqua non si è assorbita completamente.

A questo punto potete usare il grano saraceno in zuppe e minestre per ottimi primi piatti invernali, oppure in insalata per un piatto unico estivo molto gustoso.

Visto che il grano saraceno ha un sapore molto intenso è meglio scegliere abbinamenti con condimenti dal gusto non troppo delicato, perché rischierebbe di coprirlo.

Insalata di grano saraceno

Le insalate sono tra i primi più diffusi nei mesi più caldi e il grano saraceno decorticato è un'ottima variante ai più diffusi riso, farro e orzo. Oppure può essere usato in abbinamento a questi cereali se il suo gusto risulta troppo forte. Vediamo un esempio di insalata di grano saraceno.

Un esempio? Si può condire in grano saraceno in insalata con carote grattugiate, pomodorini ciliegini, un peperone giallo, olive nere e basilico per un piatto estivo e gustoso. Se non siete vegani potete anche aggiungere della feta.


Zuppa di grano saraceno

La zuppa di verdure e grano saraceno è una minestra preparata con ortaggi come la patata, il cavolo, le carote, eventualmente con l'aggiunta di legumi come lenticchie  e ceci. È molto indicata nel periodo invernale, anche per le proprietà enrgizzanti del grano saraceno particolarmente apprezzate nei periodi freddi. È meglio abbinarla con un olio extravergine d'oliva dal gusto intenso.

Acquista online

Prodotti biologici di alta qualità dai migliori territori d'Italia, con spedizione gratuita da 39€.

Scopri il catalogo

NEWSLETTER NEWS/OFFERTE

Ogni lettore è una persona che sa delle cose in più e che può cambiare il mondo dell'agroalimentare.

Iscriviti alla newsletter

La nostra filiera

La Filiera Biologica AmoreTerra, coltivazioni e trasformazioni, trasparenti in etichetta.

Scopri perché

Condividi