Pane fatto in casa con farina di farro e pistacchi. Come realizzare un eccellente pane fatto in casa con i pistacchi di Bronte.

Come realizzare un eccellente pane fatto in casa con i pistacchi di Bronte.

  • Difficoltà MEDIA
  • Preparazione 6 ore (lievitazione comp.)
  • Cottura 45 minuti
  • Dosi per 1 Pagnotta
  • Adatto a Vegani

Immagina di tagliare una pagnotta di pane realizzata con pasta madre naturale e appena uscita dal forno.

Il suo profumo ha già permeato la tua casa di un aroma inebriante.

Senti il crepitio della crosta mentre il tuo coltello taglia la pagnotta, chiudi gli occhi e respirane l'aroma.

Puoi sentire la farina di farro utilizzata ricca di profumi e sostanze nutritive, che si sposa in modo armonioso con il pistacchio di Bronte.

Per realizzarlo hai solo bisogno di una ciotola, un cucchiaio o una spatola. Richiede un lavoro minimo da parte tua, tutto il resto lascialo alla natura che  creerà la perfezione del pane.

INGREDIENTI

  • 300 g Farina di Farro integrale bio macinata a pietra
  • 100 g Farina tipo 0 bio macinata a pietra
  • 280 g Acqua
  • 80 g Licoli ( pasta madre in coltura liquida)
  • 50 g Granella di pistacchio di Bronte
  • 8 g Sale integrale.
  • Olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE

1° Passaggio

Miscela in una ciotola le farine di farro integrale e tipo 1 (foto 1)

Versa 260g di acqua (in estate utilizzate acqua fredda) (foto 2)
Impasta per circa 3 minuti. (foto 3)


  • versa la farina
    1
  • versa l'acqua
    2
  • Impasta
    3

L’impasto deve risultare grumoso e non del tutto formato. (foto4)


Copri la ciotola e lascia riposare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente. (foto 5).

Trascorsi i 30 minuti, unisci il lievito madre ed impasta per circa 4 minuti, copri e lascia riposare per un’ora. (foto6)

2° Passaggio


Trascorsi i 30 minuti, unisci il lievito madre ed impasta per circa 4 minuti, copri e lascia riposare per un’ora. (foto6)

  • impasta
    4
  • copri l'impasto
    5
  • lievito
    6

3° Passaggio

Sciogli il sale in 20g acqua e continua ad impastare per altri 5 minuti.


Copri e lascia riposare l’impasto per 60 minuti, trascorsi i quali sarà necessario un giro di pieghe in ciotola (foto 7), copri e lascia riposare fino al raddoppio dell’impasto. (foto 8).

  • sciogliere il sale
    7
  • lievito bis
    8

4° Passaggio

LA FORMATURA

Rovescia sul piano da lavoro: allunga e allarga l’impasto formando un rettangolo (foto 9), spennella un po’ di olio extra vergine d’oliva e cospargi il pistacchio a granelli (foto 10). Chiudi l’impasto nel verso della lunghezza. (foto 11)

  • Impasto
    9
  • aggiungi pistacchi
    10
  • ripiega la pasta
    11

Dai la forma a “S” con la chiusura verso l’alto (foto 12 e 13) e lascia lievitare per circa 45 minuti.

5° Passaggio

LA COTTURA

Preriscalda il forno in modalità statica a 220° con un pentolino d’acqua sul fondo e la teglia di cottura già dentro.
Raggiunta la temperatura versare mezzo bicchiere d’acqua nel pentolino per creare vapore nel forno. Inforna, lasciando cuocere per 20 minuti.
Abbassa la temperatura a 200°, togli il pentolino e fai cuocere così per 15 minuti.
Abbassa ancora a 180°, per 10 minuti.
Quando il pane sarà ben cotto, risuonerà vuoto bussando alla base.

Sforna, facendo raffreddare su una gratella, affinché possa asciugarsi per bene. (foto 14)


  • forma la pasta
    12
  • dai la forma a s alla pasta
    13
  • il pane è pronto
    14

Vito Antonio Romanelli Il pane, un amore lievitato nel tempo

Acquista online

Prodotti biologici di alta qualità dai migliori territori d'Italia, con spedizione gratuita da 39€.

Scopri il catalogo

NEWSLETTER NEWS/OFFERTE

Ogni lettore è una persona che sa delle cose in più e che può cambiare il mondo dell'agroalimentare.

Iscriviti alla newsletter

La nostra filiera

La Filiera Biologica AmoreTerra, coltivazioni e trasformazioni, trasparenti in etichetta.

Scopri perché

Condividi