CROSTATA COLORI DEL SOTTOBOSCO

Crostata integrale con composta di frutti di bosco, crema di riso al cioccolato bianco, frutti di bosco

Crostata integrale con composta di frutti di bosco, crema di riso al cioccolato bianco, frutti di bosco

  • Difficoltà Media
  • Preparazione 60 Min
  • Cottura 15/20 Min
  • Dosi per 8/10 Porzioni
  • Adatto a Vegetariani

Chi l’ha detto che un dolce per essere buono deve essere per forza pieno di grassi e di zuccheri?

I Colori del sottobosco invece è un dolce leggero che nasce dal contrasto tra il guscio friabile di frolla integrale con i soli albumi e la morbidezza della crema al cioccolato bianco, rigorosamente senza uova e con latte di riso, per bilanciare il gusto dolce di questi elementi abbiamo aggiunto uno strato di composta di frutti di bosco e dei frutti di bosco freschi, tra cui per dare un po’ di movimento abbiamo aggiunto i lamponi gialli, meno diffusi ma altrettanto gustosi.

Non ci resta che augurarvi buon appetito con questa esplosione di colori e di sapori

Ingredienti per la frolla integrale di albumi

INGREDIENTI frolla integrale di albumi

Ingredienti per crema di riso al cioccolato bianco

  • 175 ml Latte di Riso
  • 60 g Cioccolato bianco
  • 15 g Amido di mais
  • 45 g Zucchero

Ingredienti per la farcitura e la decorazione

Strumenti necessari


  • Ring microforato da 15 cm di diametr
  • Planetaria frusta a K
  • Frusta
  • Spatola piccola
  • Pentolino fondo spesso

Preparare la frolla integrale

Versare nella ciotola della planetaria le farine, lo zucchero di canna, il bicarbonato, il burro, ed il sale, lavorare con la frusta K fino ad ottenere un composto sabbioso. 

  • crostata sottobosco
    1
  • crostata sottobosco
    2
  • crostata sottobosco
    3

Unire gli albumi e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo, formare un panetto e far riposare in frigorifero a +4° C per due ore.

  • Crostata sottobosco
    4
  • Crostata sottobosco
    5
  • Crostata sottobosco
    6

Preparare crema di latte di riso al cioccolato bianco a Crema al cioccolato bianco

  • Preparare crema di latte di riso
    7
  • Preparare crema di latte di riso
    8
  • Preparare crema di latte di riso
    9
  • Preparare crema di latte di riso
    10
  • Preparare crema di latte di riso
    11

Cuocere il guscio

Scaldare il forno ventilato a 180°C. 

Stendere la frolla integrale dello spessore di 5 mm, tagliare la base della crostata utilizzando il ring, forare il fondo con la rotella o con una forchetta; rivestire il bordo del ring e mettere in frigorifero a +4°C per 15-20 minuti.

Foderare la crostata con carta forno e riempire con le palline d’argilla, infornare, abbassare la temperatura a 160° C e cuocere per 15-20 minuti.

Togliere dal forno, far raffreddare

  • CROSTATA I COLORI DEL SOTTOBOSCO
    12
  • CROSTATA I COLORI DEL SOTTOBOSCO
    13
  • CROSTATA I COLORI DEL SOTTOBOSCO
    14

Togliere dal forno, far raffreddare

Farcire i colori del sottobosco ( Da farcire e decorare (1) a farcire e decorare (11))

Farcire il guscio con uno strato di composta ai frutti di bosco; con la sac a poche fare uno strato omogeneo di di crema al cioccolato bianco e poi livellare.

Decorare con i lamponi gialli, i lamponi rossi, i mirtilli, spolverare con lo zucchero a velo oro e posizionare la farfalla in ostia.

  • CROSTATA I COLORI DEL SOTTOBOSCO
    15
  • CROSTATA I COLORI DEL SOTTOBOSCO
    16
  • CROSTATA I COLORI DEL SOTTOBOSCO
    17
  • CROSTATA I COLORI DEL SOTTOBOSCO
    18
  • CROSTATA I COLORI DEL SOTTOBOSCO
    19
  • CROSTATA I COLORI DEL SOTTOBOSCO
    20

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi anche sulla mia fan page di FACEBOOK e sulla mia pagina INSTAGRAM , oppure sul mio blog  PASTICCI FATATI .

Viviana Musazzi Pasticci Fatati, quando il gusto è anche stupore.

Acquista BIO online

Biologico italiano, nostra produzione, spedizione gratuita da 39€.

Scopri il catalogo

NEWSLETTER & OFFERTE

Ogni lettore può cambiare e migliorare il mondo dell'agroalimentare.

Iscriviti alla newsletter

La nostra filiera

Coltivazioni e trasformazioni, dichiarate in etichetta.

Scopri perché

Condividi