Home / Caffè / Caffè 100% Arabica macinato 250g

Caffè 100% Arabica macinato 250g

Disponibile

Questa linea biologica è ottenuta dalla selezione di caffè Arabica a chicco grosso che ha ottenuto la tripla AAA. La varietà Arabica dà origine ad un caffè molto profumato, con un sapore aromatico e rotondo e un retrogusto di caramello e cioccolato. Le qualità delle materie prime vengono mantenute ed esaltate dalla tostatura in un piccolo laboratorio in Basilicata.
Questa versione macinata e confezionata sotto vuoto rappresenta una scelta di qualità e biologica per la moca, il metodo più tradizionale di bere il caffè in Italia.

Peso netto: 250 g

6,90 €
Prodotto aggiunto al carrello
  • Trattamento a bassa temperatura
  • Vegano
  • Bio
  • Icea biologico

La pianta di Coffea Arabica cresce fra i 600 e i 2000 metri e dà il meglio alle altitudini più elevate. Il suo contenuto di caffeina è meno elevato rispetto alla varietà Robusta, che cresce fra il livello del mare e i 600 metri di altitudine. Escaffè seleziona i migliori chicchi attraverso un'analisi organolettica eseguita da un'equipe di esperti. La tostatura avviene in una piccola torrefazione della Basilicata, dove il caffè perde il 15-20% di peso, aumenta del 60% di volume, perde umidità, diventa di colore scuro e sprigiona tutti gli aromi che daranno il gusto e gli odori specifici.

CODICE PRODOTTO

250CAF

Ingredienti

100% caffè Arabica

Modalità di conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto. Evitare l'esposizione a fonti di luce e calore.

Luogo di produzione

Messico, Bolivia, Honduras, Colombia, Perù.

Per 100g di prodotto

Preparazione e cottura

Cinque consigli per ottenere un buon caffè con la moka. 1) Non superare il livello della valvola quando si riempie di acqua la caldaia. 2) Riempire il filtro con una quantità di caffé a piacere a seconda dei gusti, ma senza pressarlo (si schiaccerà da solo quando avviteremo la caffettiera). 3) Prima di avvitare, pulire i bordi del filtro e della caldaia da eventuali residui di caffè macinato in modo che la guarnizione aderisca perfettamente. 4) Cuocere a fuoco basso e spegnere non appena il caffè comincia a salire, per estrarre solo la parte più nobile. 5) Sciacquare la caffettiera subito dopo aver versato il caffè in modo che non formi la cosiddetta "camicia".

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE