IMG_3429

Pochi giorni al lancio della nuova linea di pasta artigianale

A Sana 2017, la fiera internazionale del biologico più grande d’Italia dall’8 all’11 settembre a Bologna, AmoreTerra presenta una nuova linea di pasta artigianale senza eguali sul mercato. Grano antico saragolla, segale, grano saraceno, ceci e lenticchie macinati a pietra e pastificati in purezza, sono i protagonisti di una linea preziosa e di eccellenza che si completa con i formati regionali della pasta di Senatore Cappelli, uno dei prodotti simbolo di AmoreTerra, e con l’innovativa pasta di Senatore Cappelli con curcuma e pepe nero.

 

IMG_2894

 

Tutta la linea proviene dalla Filiera AmoreTerra. Il grano antico Saragolla e i cereali sono coltivati in Emilia Romagna ad una quota di 850-1050 metri per abbattere naturalmente la presenza di pesticidi e aumentare le quantità di sali minerali, il grano Cappelli e i legumi arrivano dalla Basilicata (le immagini dei campi sono visibili su amoreterra.com e su Facebook e Instagram usando l’hashtag #FilieraAmoreTerra). Il grano Cappelli viene macinato a cilindri a velocità ridotta, mentre le altre materie prime sono molite a pietra naturale di sasso in Emilia Romagna, ad una velocità di 60 giri al minuto contro gli 80-120 delle normali moliture a pietra. Queste attenzioni consentono di ottenere una semola con straordinarie proprietà organolettiche e nutrizionali, anche grazie al prezioso germe di grano che non viene eliminato.

 

IMG_3369

 

La pastificazione avviene in un laboratorio artigianale pugliese, con trafilatura al bronzo ed essiccazione statica ad una temperatura variabile tra i 34 e i 44°C per 24-36 ore, a seconda della sensibilità del mastro pastaio che sa riconoscere la formula migliore per ogni produzione. In questo modo riusciamo a produrre una pasta con standard qualitativi senza eguali sul mercato.

AmoreTerra-a-Sana-2017