Torchietti Luce con crema di cannellini e asparagi

I Torchietti integrali e di grani antichi fanno sicuramente la differenza! 

I Torchietti integrali e di grani antichi fanno sicuramente la differenza! 

  • Difficoltà Semplice
  • Preparazione 5 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Dosi per 2 porzioni
  • Adatto a Vegani

La pasta è la pasta, si sa … piace a tutti! … Ma se è integrale e di grani antichi fa sicuramente la differenza! 

Io preferisco la pasta integrale ottenuta con lavorazioni tradizionali, con essiccazione a bassa temperatura, perché così assumo tutti i nutrienti del frumento, fibra compresa, e mi piace di grani antichi perché è più digeribile ed il sapore è più ricco e appagante. 

La ricetta di oggi è un piatto completo, adatto anche per la “schiscetta” del pranzo fuori casa. 

Io preparo tutti i giorni il “pranzo espresso” a mio marito (come lo chiama lui ), da portare in ufficio. Durante la settimana, alterno cereali integrali in chicco e pasta, variando anche nella scelta i cereali di cui è fatta.

Per oggi ho scelto i Torchietti fatti con la farina Luce® (da 9 varietà di grani antichi) conditi con una crema di cannellini agli asparagi, una verdura tipica della stagione primaverile.

Penserete “eh, per i legumi occorre tempo!”, ma con un po’ di organizzazione in realtà è un finto problema. Basta metterli in ammollo il giorno prima al mattino e cuocerli la sera!  … e il gioco è fatto, semplice non vi pare?!

Un semplice piatto di pasta quindi non necessariamente è banale e può diventare un piatto unico, leggero, sano e gustoso!

Ecco cosa ci serve.

ingredienti

PREPARAZIONE

Mettere sul fuoco una pentola e portare a bollore l’acqua, salare e aggiungere la pasta, cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

Nel frattempo, scaldare un cucchiaio di olio evo e un pochino di acqua, aggiungere gli asparagi tagliati a piccole rondelle, tenendo da parte le punte, salare, quindi cuocere a fuoco basso, coperto, per circa 5 minuti. A questo punto unire le punte e continuare a cuocere per altri 2 minuti (1).

Frullare i cannellini, aggiustare il sapore con sale, se necessario aggiungere un po’ di acqua (2)

Unire metà degli asparagi alla crema di cannellini e frullare, per creare la densità desiderata aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta. (3)

  • unire le punte e continuare a cuocere
    1
  • aggiustare il sapore con sale, se necessario aggiungere un po’ di acqua
    2
  • aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta
    3

Scolare la pasta, condire con la crema e con gli asparagi rimasti. (4)

Guarnire con le punte in bella mostra e con granella di pistacchi tostati.

Pronta praticamente nel tempo di cottura della pasta! (5).

L’idea in più: Se la servite a casa, usate un coppapasta per rendere la pasta più elegante! 

Per qualsiasi chiarimento sulla ricetta puoi scrivermi sulla mia pagina Ratatuja su Facebook, Instagram, blog.


  • condire con la crema e con gli asparagi
    4
  • Pronta praticamente nel tempo di cottura della pasta
    5

Maura Bozzali Credo nel potere curativo del cibo.

Acquista online

Prodotti biologici di alta qualità, per un'alimentazione sana e buona.

Scopri il catalogo

Resta aggiornato

Una volta a settimana, gli articoli più letti e le migliori promozioni.

Iscriviti alla newsletter

La nostra filiera

La Filiera AmoreTerra è l'elemento che ci rende diversi dagli altri.

Scopri perché

Condividi