La rivisitazione più sana delle pesche ripiene

Un dolce goloso e veloce che rispetta le raccomandazioni del fondo mondiale per la ricerca sul cancro.

Un dolce goloso e veloce che rispetta le raccomandazioni del fondo mondiale per la ricerca sul cancro.

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Dosi per 4 persone

“Limitare il consumo di cibi ad alta densità calorica ed evitare il consumo di bevande zuccherate” è la prima raccomandazione alimentare a cui è giunto il Fondo Mondiale per la Ricerca sul Cancro, dopo aver esaminato tutti glistudi scientifici su dieta e cancro.

Gli alimenti ad alta densità calorica sono quelli che contengono molto zucchero e molti grassi, come le bevande zuccherate (ad esempio le bibite gassate, gran parte dei succhi di frutta commerciali, gli yogurt da bere, gli amari, i digestivi, la birra, ecc…), le merendine, i prodotti dolciari confezionati, le torte commerciali e molto altro. Bisogna prestare molta attenzione anche ai prodotti che riportano la dicitura “senza zucchero”: è importante leggere attentamente l'etichetta perché la gran parte è da evitare in quanto dolcificati con sciroppo di glucosio o di fruttosio, o con dolcificanti artificiali.

Come risolvere quindi il problema della colazione, della merenda o del fine pasto della domenica? La ricetta che vi propongo è una rivisitazione del tipico dolce piemontese di pesche e amaretti. Il dolcificante utilizzato è il malto di grano e tra gli ingredienti trovate la crema di nocciole. 

Su questo alimento dobbiamo stare molto attenti: non si tratta della classica crema di cacao e nocciole che troviamo al supermercato, ma di un prodotto che ha come unico ingrediente le nocciole e che si può preparare in casa tritando nel mixer le nocciole tostate fino a farne una crema. Un ultimo accorgimento: scegliete il cioccolato fondente minimo 85% cacao!

Ingredienti


  • 4 pesche mature
  • 150 g di biscotti al cacao
  • 1 cucchiaio di crema di nocciole
  • 1 cucchiaio di cioccolato fondente sbriciolato (min. 85% di cacao)
  • 1 cucchiaio di malto di grano
  • cannella e sale marino q.b.

Preparazione

  • Lavate le pesche, privatele del nocciolo e tagliatele a dadini.
  • Ponetele in una casseruola e fatele rosolare per qualche minuto, unendo poca acqua, la cannella e un pizzico di sale.
  • Mentre si cuociono, sbriciolate e mettete da parte i biscotti.
  • Quando le pesche sono pronte, spegnete e unite il malto, la crema di nocciole, le briciole di cioccolato e mescolate. Unite per ultimi i biscotti sbriciolati e servite nelle coppette.

Benedetta Lanza Mangiare bene per prevenire le malattie.

Acquista online

Prodotti biologici di alta qualità, per un'alimentazione sana e buona.

Scopri il catalogo

Resta aggiornato

Una volta a settimana, gli articoli più letti e le migliori promozioni.

Iscriviti alla newsletter

La nostra filiera

La Filiera AmoreTerra è l'elemento che ci rende diversi dagli altri.

Scopri perché

Condividi