PASTA AGLIO, OLIO E PEPERONCINO, SEMPLICITA’ E GUSTO



  • Difficoltà Bassa
  • Preparazione 15 min
  • Cottura 8 min
  • Dosi per una porzione
  • Adatto a No Veggy

SEMPLICITA’ FUNZIONALE:

La pasta è preferibile mangiarla alla sera, contrariamente, a quanto si sosteneva fino a poco tempo fa. Infatti, i cereali contengono seratonina che favorisce il sonno e un buon riposo ... e il buon umore. Possiamo avere delle accortezze se vogliamo che rimanga un piatto sano e che non faccia ingrassare.

Infatti, prima di consumare un piatto di pasta è bene mangiare una verdura cruda amara, quest’ultima ci aiuterà a controllare i livelli di zucchero nel sangue. cosa importante è l’olio extravergine da utilizzare caldo in pentola per mantecare, infatti questo creerà attorno alla pasta una pellicola “protettiva” che farà assorbire meno grassi ed eviterà il picco glicemico.

INGREDIENTI


Procedimento

in una padella a fuoco medio, far sciogliere le acciughe nell’olio con peperoncino e aglio, per creare una cremina aggiungere dell’acqua tiepida.

Nel frattempo,, in un’altra pentola far bollire l’acqua e buttare la pasta. La cottura deve essere al dente perché poi andrà saltata e finita di cuocere con il condimento.

Quando la pasta è quasi cotta va scolata conservando un po’ di acqua di cottura da aggiungere nella padella con il condimento per far completare la cottura e mantecare. Aggiungere anche il prezzemolo tritato.

Impiattare, se volete potete aggiungere anche dei crostini di pane saltati in padella calda stando attenti a non creare parti scure.

  • PASTA AGLIO, OLIO E PEPERONCINO
    1
  • PASTA AGLIO, OLIO E PEPERONCINO
    2
  • PASTA AGLIO, OLIO E PEPERONCINO
    3

19 Food Diary 90 Passione per la cucina

Acquista BIO online

Biologico italiano, nostra produzione, spedizione gratuita da 39€.

Scopri il catalogo

NEWSLETTER & OFFERTE

Ogni lettore può cambiare e migliorare il mondo dell'agroalimentare.

Iscriviti alla newsletter

La nostra filiera

Coltivazioni e trasformazioni, dichiarate in etichetta.

Scopri perché

Condividi