Pane alla Curcuma e Pepe Incamiciato

Ha il colore del sole e un aspetto e invitante, ideale per accompagnare formaggi e zuppe.

Ha il colore del sole e un aspetto e invitante, ideale per accompagnare formaggi e zuppe.

  • Difficoltà Alta
  • Preparazione 6 ore (compresa lievitazione)
  • Cottura 40 minuti
  • Dosi per Una pagnotta
  • Adatto a Vegani

Ha il colore del sole e dall’aspetto particolare e invitante, ideale per accompagnare formaggi e zuppe. Interessante sapere che associare alla curcuma un pizzico di pepe nero aumenta la capacità dell’organismo di assorbire i principi attivi in essa contenuti.

INGREDIENTI


PREPARAZIONE

1° Passaggio.
Rinfrescare il  Licoli ( lievito madre in coltura liquida)

2° Passaggio

Miscela in una ciotola le farine tipo 1, tipo 0, curcuma e malto diastasico (foto1)

Versa 350 g di acqua ( in estate utilizzate acqua fredda) (Foto2)

Impasta per circa 3 minuti, l’impasto deve risultare grumoso e non del tutto formato . (foto3)

Copri la ciotola e lascia riposare per almeno 60 minuti a temperatura ambiente.

  • Miscela in una ciotola le farine
    1
  • Versa 350 g di acqua
    2
  • Impasta per circa 3 minuti
    3

3° Passaggio

Trascorsi i 60 minuti, uniamo il lievito madre ed impastiamo per circa 4 minuti, copri e lascia riposare  per un ora. (Foto 4)

4° Passaggio

Sciogliete il sale in  20 g  acqua  e continua ad impastare per altri 5 minuti.

Copri  e lascia riposare  l’impasto per 60 minuti, trascorsi i quali sarà necessario un giro di pieghe in ciotola, copri  e lascia riposare per un ora. (foto 5)

5° Passaggio.

Procedi alla laminazione con l’aggiunta del pepe nero, formatura e riposo di 30 minuti.

OSSERVA IL VIDEO 1, 2 e 3

  • uniamo il lievito madre
    4
  • lascia riposare per un ora
    5
  • 6

6° Passaggio

Dividi dall’impasto una pallina di circa 100 gr. (Foto 6) Preformate delicatamente arrotondando sia le parti grande che quelle piccole, lascia riposare sul piano per mezzora. 

 Dopo il riposo, prendi la pallina, infarinatela per bene e stendete a disco con l’aiuto di un matterello. (foto7)

Spennella d’olio la parte centrale del disco(foto8)

  • Dividi dall’impasto una pallina
    7
  • Spennella d’olio la parte centrale del disco
    8

Prendi poi la pagnotta, bagnate la superficie con un po di acqua e rovesciala sul piatto di semi in modo da farli aderire per bene e, (foto 9 , 10, 11)

  • i semi sia sulla parte spennellata d’olio
    9
  • i semi sia sulla parte spennellata d’olio
    10
  • i semi sia sulla parte spennellata d’olio
    11

Sempre da rovesciata, posizionala sul disco in modo che la parte con i semi sia sulla parte spennellata d’olio. (foto 12, 13)

  • posizionala sul disco in modo che la parte con i semi sia sulla parte spennellata d’olio
    12
  • posizionala sul disco in modo che la parte con i semi sia sulla parte spennellata d’olio
    13

A questo punto solleva i lembi del disco e piano piano avvolgi la pagnotta. (foto 14, 15,16,17 )

Metti a lievitare nel cestino da lievitazione infarinato. Lascia lievitare per altre due orette circa (foto 18,19 )

Rovesciare sulla pala, tagliate a croce con una lametta affilata solo la copertura, facendo attenzione a non tagliare anche la pagnotta.

OSSERVA IL VIDEO 4

  • piano piano avvolgi la pagnotta.
    14
  • piano piano avvolgi la pagnotta.
    15
  • piano piano avvolgi la pagnotta.
    16


  • piano piano avvolgi la pagnotta.
    17
  • piano piano avvolgi la pagnotta.
    18
  •  Lascia lievitare per altre due orette circa
    19

Per qualsiasi altro chiarimento o dubbio su questa ricetta potete scrivermi sulla mia pagina creailtuopane.

pagnotta finita

SPIEGAZIONE IN VIDEO


Vito Antonio Romanelli Il pane, un amore lievitato nel tempo

Acquista online

Prodotti biologici di alta qualità, per un'alimentazione sana e buona.

Scopri il catalogo

Resta aggiornato

Una volta a settimana, gli articoli più letti e le migliori promozioni.

Iscriviti alla newsletter

La nostra filiera

La Filiera AmoreTerra è l'elemento che ci rende diversi dagli altri.

Scopri perché

Condividi