PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO Un pane fatto in casa, croccante, profumato, gustoso e bello da vedere, realizzato con semola rimacinata di grano duro e farina tipo 0.

Un pane fatto in casa, croccante, profumato, gustoso e bello da vedere, realizzato con semola rimacinata di grano duro e farina tipo 0.

  • Difficoltà Alta
  • Preparazione 16 ore (com. lievitazione)
  • Cottura 40 min
  • Dosi per 1 pagnotta
  • Adatto a Vegani
Questo pane soddisferà i palati più esigenti perché combina la qualità delle materie prime e la creatività dando vita ad un pane croccante, profumato, gustoso e bello da vedere.

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

1° Passaggio
Miscela in una ciotola tutte le farine Versa 360 g di acqua (in estate utilizzate acqua fredda) Impasta per circa 3 minuti. L’impasto deve risultare grumoso e non del tutto formato. (foto1) Copri la ciotola e lascia riposare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente.
2° Passaggio Trascorsi i 30 minuti, unisci il lievito madre, malto ed impasta per circa 4 minuti, copri e lascia riposare per 15 minuti.
3° Passaggio Aggiungi il sale e continua ad impastare per altri 5 minuti. Copri e lascia riposare l’impasto per 60 minuti

  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    1
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    2
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    3
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    4
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    5
4° Passaggio
Trascorsi i quali sarà necessario prelevare 200 g d’impasto che dovrai stendere formando un rettangolo (foto 2 - 3), taglia 8 strisce lunghe circa 25 cm e large 1,5 cm (foto4) e riponi in frigo per circa un’ora.
5° Passaggio
Ora l’impasto ha bisogno di un giro di pieghe in ciotola copri e lascia riposare fino al raddoppio.
6° Passaggio
Formatura Rovescia l’impasto sul piano di lavoro, forma la pagnotta (foto5) e spolvera con abbondante farina un cestino per lievitazione, preleva dal frigo le strisce e rivesti il cestino. (foto6 -7) Prendi poi la pagnotta formata, bagna la superficie con un po’ di acqua e rovescia sul piatto di semi in modo da farli aderire per bene(foto8). Sempre da rovesciata, posizionala nel cestino (foto9). e lascia lievitare per circa 30 minuti. Ora puoi riporre il cestino in frigo coperto con un sacchetto di plastica per 12 ore.
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    6
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    7
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    8
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    9
7° Passaggio
Cottura Passate le 12 ore preriscalda il forno in modalità statica a 230° con un pentolino d’acqua sul fondo e la teglia di cottura già dentro. Raggiunta la temperatura versare mezzo bicchiere d’acqua nel pentolino per creare vapore nel forno. Preleva la pagnotta dal frigo ( foto 10) ed inforna, lasciando cuocere per 20 minuti. Abbassa la temperatura a 200°, togli il pentolino e fai cuocere così per 15 minuti. Abbassa ancora a 180°, per 10 minuti. Quando il pane è ben cotto, risuonerà vuoto bussando alla base. Sforna, facendo raffreddare su una gratella, affinché possa asciugarsi per bene.(Foto 11-12)
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    10
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    11
  • PANE AL LIEVITO NATURALE CON SEMI DI PAPAVERO
    12

Buon impasto a tutti, per qualsiasi informazione potete trovarmi nel mio sito "Crea il tuo pane".

Vito Antonio Romanelli Il pane, un amore lievitato nel tempo

Acquista BIO online

Biologico italiano, nostra produzione, spedizione gratuita da 39€.

Scopri il catalogo

NEWSLETTER & OFFERTE

Ogni lettore può cambiare e migliorare il mondo dell'agroalimentare.

Iscriviti alla newsletter

La nostra filiera

Coltivazioni e trasformazioni, dichiarate in etichetta.

Scopri perché

Condividi