Un trattamento naturale per la pelle con uno scrub a base di miele e bicarbonato di sodio.

Ogni giorno a tutti noi capita di cercare nuove ricette o prodotti per cucinare piatti sfiziosi che siano anche sani: perché non fare lo stesso anche con la cura del nostro corpo? Molti dei problemi estetici che cerchiamo di combattere, come pelle secca o capelli grassi, sono proprio scatenati dall'aggressività dei cosmetici che utilizziamo. Insomma: prima usiamo creme e prodotti estetici, poi dobbiamo correre ai ripari per cercare di curarci con altri prodotti che ci invischiano sempre più in questo circolo vizioso. E se potessimo unire gli stessi ingredienti scelti per il pranzo con quelli che usiamo per la cura del corpo?

Mi sono ripromessa di provarci. Dopo sole due settimane di "disintossicazione" dai derivati di petrolio e siliconi sulla cute, si possono già ammirare i risultati di un benessere naturale, che nutre il nostro corpo all'esterno tanto quanto all'interno. Vorrei infatti invitarvi a diffidare dai parabeni, una classe di composti organici aromatici classificati dall’Unione Europa come potenziali interferenti endocrini, ovvero sostanze che alterano la funzionalità delle nostre ghiandole: sono la causa della maggior parte delle nostre disperazioni.

Ecco allora un rimedio della nonna (o della zia, della vicina… non ricordo, basta che funzioni insomma!) per una pulizia del viso fai da te: farete respirare nuovamente il vostro corpo pur utilizzando prodotti semplici e non lavorati. Un trattamento naturale con uno scrub a base di miele e bicarbonato di sodio. 

Fase 1: aprire i pori

Ingredienti

  • Acqua
  • 2 cucchiai di bicarbonato
  • una pentola
  • un asciugamano

Preparazione e utilizzo

  • Prendete una pentola, fate bollire dell’acqua ed aggiungete il bicarbonato: avvicinate il viso senza scottarvi e coprite la testa con il panno, in modo da formare una cappa di vapore fra voi e la pentola.
  • Rimanete in posa circa 10 minuti, più lo lasciate agire e migliore sarà il risultato.
  • Avrete adesso la pelle pronta per accogliere le sostanze nutritive di cui necessita. 

Fase 2: scrub

Ingredienti

  • Miele
  • Bicarbonato
  • Acqua

Utilizzo

Questo scrub delicato è adatto a tutti i tipi di pelle: amalgamate un cucchiaio di miele, uno di bicarbonato e un goccio di acqua sufficiente a mescolarli; passate dunque con piccoli movimenti circolari sul viso per rimuovere tutte le impurità che si depositano ogni giorno sulla nostra pelle. Per lenire passiamo con un batuffolo di cotone acqua di rose o un detergente delicato. 

Fase 3: maschera purificante

Con una base di yogurt e miele possiamo creare varie maschere purificanti: aggiungendo cetriolo e menta alleviamo lo stress, con limone e mela purifichiamo le pelli grasse, avocado per le pelli secche, e con la frutta di stagione mista ristabiliamo i nutrienti ed elasticizziamo la pelle. Il tempo di posa è di circa 30 minuti, va comunque sciacquata con acqua tiepida quando si asciuga completamente. 

Fase 4: richiudere i pori

Per questa fase ci serve un tonico: potete usare tè verde o alla menta, aceto di mele o succo di limone diluiti con acqua, se avete tempo sono ottimi decotti di rosmarino o di bucce d’arancia e pompelmo. Tamponate il viso con un batuffolo imbevuto e lasciate asciugare all’aria. 

Fase 5: concludiamo in bellezza

Applicate per terminare la vostra crema naturale preferita: non è consigliato uscire con condizioni atmosferiche stressanti, come sole cocente, vento e gelo; rimanete a casa, del resto la vostra pelle si è appena rilassata, fate lo stesso anche voi!

Rebecca Romeo La bellezza viene prima di tutto da dentro.

Acquista online

Prodotti biologici di alta qualità, per un'alimentazione sana e buona.

Scopri il catalogo

Resta aggiornato

Una volta a settimana, gli articoli più letti e le migliori promozioni.

Iscriviti alla newsletter

La nostra filiera

La Filiera AmoreTerra è l'elemento che ci rende diversi dagli altri.

Scopri perché

Condividi