Mandorle bio di Toritto

Le Mandorle di Toritto dell’antica varietà “Filippo Cea” sono un presidio Slow Food coltivato biologicamente tra i tratturi e le masserie dell’altopiano delle Murge. Hanno un “gusto eccellente, intenso e insieme equilibrato ed elegante, con spiccata pastosità e note di burro in chiusura” (come scrive il Gambero Rosso). Sono ricche di acidi grassi buoni e hanno una bassissima acidità.

MANDORLE DI TORITTO “filippo cea”

Le varie cultivar in cui si dividono le mandorle portano il nome di illustri cittadini torittesi, tra cui la Antonio De Vito, la Genco e la Filippo Cea. La Filippo Cea è la varietà più diffusa: costituisce almeno il 70% delle Mandorle di Toritto e, come scrive la Fondazione Slow Food, esiste ancora la pianta madre in località Matine di Toritto.

Dove coltiviamo le nostre mandorle

Origine delle mandorle: ITALIA

Le nostre mandorle sono coltivate nei tratturi e masserie dell’altopiano delle Murge.

Vuoi conoscere le mandorle di Toritto? Leggi qui:

Caratteristiche e proprietà delle mandorle:

Vuoi acquistare le nostre mandorle?